top of page

Fondatrici Marzia Caccioppoli, Raffaella Arena, Antonella Cecere, Luisa Crisci, Anna Magri e Imma di Villio, al fianco di Padre Maurizio Patriciello.

Bambini diventati angeli troppo in fretta, fiori recisi dal cancro in una terra scempiata dallo smaltimento illegale di rifiuti INDUSTRIALI.

Siamo affiancate da soci e volontari che si impegnano a portare avanti la nostra missione con orgoglio e dedizione.

Insieme abbiamo deciso di dedicarci alla denuncia di quanto accade ed è accaduto per trent'anni e di adoperarci a tutela dei bimbi che vivono in Campania tutelando l'ambiente e il diritto alla vita.

Sotto la protezione dei nostri angeli guerrieri agiamo affinché nasca la cultura "del bambino prima di tutto", priva di interessi, di profitti, di individualismi e egoismi di ogni tipo.

Lo facciamo con loro, i nostri figli, per i vostri figli, per i figli del futuro...

...ecco il filo colorato che unisce cielo e terra!

L’Associazione è nata il 20 dicembre 2013 e si propone di operare, a livello regionale, in tutta l’area territoriale compresa tra i comuni della provincia di Napoli, Caserta, Benevento, Salerno e Avellino.

Il territorio è storicamente caratterizzato dallo sversamento illegale di rifiuti industriali smaltiti illegalmente da organizzazioni criminali che hanno sottoscritto patti scellerati con imprenditori disonesti di mezza Europa, tra il silenzio/assenso delle istituzioni locali, regionali e statali, che ancora oggi, dopo anni di battaglie e mobilitazioni dal basso, tardano a prendersi carico dei problemi del nostro popolo. I rifiuti prodotti da aziende locali in regime di evasione fiscale vengono incendiati insieme a rifiuti urbani abbandonati ai margini delle strade o in campagna, dando luogo ai famosi roghi tossici i cui fumi diffondono nell’aria e nelle terre circostanze sostanze tossiche tra cui la diossina altamente cancerogena. In altri casi questi rifiuti sono stati e sono intombati nel sottosuolo contaminando terreni agricoli e falde acquifere con danni incalcolabili per l’uomo determinati dall’avvelenamento della catena alimentare.

L’associazione non ha scopo di lucro e persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale. Le attività sono svolte a tutela dei diritti dell’infanzia, in primo luogo a favore di soggetti, bambini e adulti, affetti da patologie considerate diretta conseguenza dello scempio ambientale. Il nostro obiettivo è diffondere una cultura del rispetto dell’ambiente e del territorio e dei diritti della persona.

 

Collaboriamo nell’attività di prevenzione tiroidea presso istituti scolastici.

Abbiamo partecipato al progetto “RETE SALUTE DONNA” – Campagna di educazione alla salute e alla prevenzione dei tumori del seno - per il territorio di Caivano.

La nostra associazione è presente anche sul territorio Ligure con soci e volontari che si occupano delle famiglie Campane che si trasferiscono a Genova per curare i loro bambini all’istituto Giannina Gaslini.

Noi Genitori Di Tutti odv | Organizzazione di volontariato, assistiamo famiglie in difficoltà con bambini malati oncologici, contribuendo nella lotta ai tumori | manifestazioni per la terra dei fuochi Napoli | donazione 5X1000 | Associazione Noi Genitori Di Tutti - Associazione tumori Napoli

AL NOSTRO FIANCO

SOCI VOLONTARI

Grazie ai nostri soci volontari sempre in prima fila nel sostenere la nostra missione 

PARTNERS

Grazie ai nostri partners, uniti verso un unico obiettivo!

bottom of page